Monete Bizantine

Monete antiche della riforma monetaria di Anastasio nel 491 d.C. fino a Costantino XI nel 1453 d.C. Raggruppati per periodo, con sottocategorie cronologiche. A cominciare da Anastasio, comprendente la dinastie di Giustiniano, di Eraclio, isaurica, macedone, i Comneni, la dinastia degli Angeli, il periodo delle Crociate, Impero di Nicea, Impero di Tessalonica, Despotato dell'Epiro, restaurazione dell'Impero e l'Impero di Trebisonda.